About

PAN island è l’isola sperduta di Andrea Introna, nerd classe ’88, figlio degli anni 90, dei computer e di due genitori professori di lettere e filosofia, ora in pensione, ma all’epoca migranti come molti, dal sud del tavoliere pugliese, al nord del bresciano, per poi ritornare in Puglia, in una calda città di mare e di provincia: Bisceglie

Dopo “il parco giochi“, un ep nato per necessità di buon umore di sei brani e sei videoclip colorati, pubblicato di singolo in singolo in un periodo davvero grigio come quello del Covid19

PAN island è pronta per il suo nuovo LP: Azem

Un concept-album intenso e profondo, una storia distopica di amore e tecnologia, che questa volta si presenta in duplice veste:

Sonorità più elettroniche e sintetiche contraddistinguono le canzoni dell’ album ma non è tutto!

Un omonimo romanzo dark-fantasy, tra anagrammi e un immaginario cyberpunk molto più attuale di quel che a prima vista può apparire, racconta una storia d’amore

in un’epoca futura in cui l’amore non si ricorda neanche più
….forse